Le facce del male

Eccidi e genocidi nella storia dell’umanità

Con Enrico FalettiPaola Malanetto, Franco Miele, Maria Grazia Pezzetto, Mauro Stante .

Video/Audio a cura di:  Tony Iezzi

Regia di Mauro Stante 

In occasione della Giornata della Memoria si è pensato di non parlare solo della più grande tragedia del secolo scorso: i campi di concentramento, i lager e lo sterminio calcolato di milioni di persone da parte del Reich. Senza voler sminuire l’importanza di questo atroce avvenimento si sono voluti prendere in considerazione anche altri genocidi per cercare di non dimenticare il lato oscuro dell’umanità, di noi stessi: la malvagità. E se Caino e Abele rappresentano due facce distinte, il bene e il male, in noi essi convivono contemporaneamente. La storia è piena di azioni terribili… se ne ripercorreranno alcune, proprio per ricordare che “il male dentro” si ripresenta sempre con volti diversi: politica, religione, interessi economici (petrolio, controllo dei territori, fonti energetiche, ecc.), ma come diceva Goja, sempre quando la ragione è assopita e non pensante: “Il sonno della ragione genera mostri”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *